2NOVE9 BIKERS CARE STRADE SICURE
L’associazione no profit 2nove9 offre assistenza legale medica gratuita in caso di incidenti stradali; promuove attività di prevenzione per favorire la sicurezza on the road.

Edizione Gennaio 2018

Il nome dell’associazione si riferisce alla velocità massima raggiunta dalla Kawasaki ZX10 con limitatore inserito, 299 km/h.
Il logo comprende la parte interna di un disco freno: saper andare in moto non vuol dire solo spalancare la manopola del gas, ma anche rallentare in egual misura a favore di una guida responsabile. Le parole “bikers care” indicano il fulcro dell’associazione che considera il motociclista come figura di cui prendersi cura.
Nata ufficialmente il 24 Gennaio 2017, 2NOVE9 concentra le competenze di Roberto Cancedda, Simona Neotti e Marta Manni, rispettivamente presidente, vice presidente e segretaria-tesoriera.Attraverso il loro entusiasmo, le loro esperienze nel settore dell’infortunistica stradale e la loro disponibilità sarebbero riusciti davvero a riunire tutte queste caratteristiche in una sola realtà no profit. Così è stato: diversi professionisti, unici per competenze e professionalità, hanno deciso di supportare 2NOVE9 permettendone la creazione. Principale promotrice è stata Simona, la quale aveva in mente da tempo di creare un valido supporto per le vittime di incidenti stradali e di malasanità.
Pur conoscendo tante persone valide e attente a questo tipo di problematiche, non trovava qualcuno che potesse rendersi disponibile a tempo pieno.Roberto, avendo perso due amici in poco tempo a causa di incidenti in moto, con il passare dei mesi si è accorto che per reagire avrebbe dovuto mettere a disposizione dei biker le proprie esperienze umane e lavorative. Mentre cercava altri collaboratori decisi a impegnarsi per il raggiungimento di obiettivi concreti ha incontrato Marta che, come lui, aveva perso una persona cara in moto.

A 2NOVE9 bikers care si possono associare non solo le famiglie colpite da un dramma come un infortunio o la perdita di una persona cara, ma anche i singoli cittadini che vogliono capire come muoversi nella segnalazione di ostacoli o di strade pericolose ed essere seguiti nella reale soluzione di un potenziale pericolo.
Il numero di adesioni è importante perché permette all’associazione di aver maggior peso, con le proprie richieste, nei confronti di enti e amministrazioni meno attenti alla salvaguardia dei cittadini sulle strade. Ci rivolgiamo a coloro che vogliono imparare e insegnare ai loro figli come utilizzare responsabilmente i mezzi di locomozione di cui dispongono, la tecnologia ad essi collegata, o ancora gli effetti mortali che il consumo di alcool e droga possono causare alla guida di un veicolo.Un impegno rivolto a tutti coloro che si sentano intenzionati a dare il proprio contributo per ridurre il numero degli incidenti stradali, che in Italia nel 2015 hanno causato complessivamente 3.419 morti e oltre 246.000 feriti:
cifre davvero impressionanti.

2NOVE9 offre sostegno legale, medico e psicologico alla persona danneggiata e alla famiglia attraverso persone indipendenti dalle compagnie assicuratrici, per garantire il massimo indennizzo possibile. Grazie alle convenzioni stipulate da 2NOVE9 con strutture mediche private, anche i tempi di recupero degli infortuni vengono ridotti notevolmente. Oltre all’aspetto medico e legale, 2NOVE9 cura anche l’aspetto psicologico.
I traumi che le tragedie scatenano nell’essere umano possono degenerare sfociando in situazioni di non ritorno come gli atti di vendetta di cui sentiamo parlare quotidianamente sui media.




La seconda attività è quella di aiutare i cittadini nel segnalare strade pericolose, istruendoli sulla modalità corretta per la presentazione e informandoli circa i loro diritti. Questo nell’ottica di prevenzione degli incidenti, raggiungibile anche con il nostro impegno verso tutte quelle attività presentate da motoclub, associazione vittime della strada, istituti scolastici, organi di polizia, amministrazioni comunali e professionisti specializzati in corsi di guida sicura. Desideriamo che i nostri eventi, soprattutto in ambito di prevenzione, vengano condivisi il più possibile.
E’ importante che questa fiducia si traduca nel maggior numero possibile di famiglie associate: con una cifra irrisoria, oltre ad avere agevolazioni in termini di servizi, l’adesione di queste famiglie permette di aver maggior peso ai tavoli di incontro per la risoluzione dei pericoli relativi alla sicurezza stradale di tutti.

E’ possibile donare qualsiasi cifra, anche simbolica, presso gli eventi a cui l’associazione prende parte,
oppure mediante bonifico bancario: 2NOVE9 BIKERS CARE ASSOCIAZIONE VITTIME INCIDENTI STRADALI
BANCA PROSSIMA IBAN : IT37 Q033 5901 6001 0000 0149 159
Causale: DONAZIONE


2NOVE9 Bikers Care Associazione No Profit vittime incidenti stradali
Via Molgora nr. 5 , 20857 Camparada (MB)
Tel. 340. 8910083 / 346.6921659
2nove9bikerscare@gmail.com
www.2nove9.com

§
LOWRIDE

Non perderti le news!